Non ci eravamo mai baciati così. Il mondo si stava rimettendo in ordine. Le nostre vite. Tutto quel che avevamo perso, sbagliato, dimenticato, trovava finalmente un senso. Con un solo bacio. Quel bacio.

- Jean-Claude Izzo (via emotiondisapate)

Like this post
sinfullyxyours:

 ❤
Like this post
È che sei tu. E quando si tratta di te, io non lo so che mi succede. Per quanto io cerca di trattenermi, se si tratta di te io sono felice.

- Carlos Ruiz Zafón (via comeunastelladanzante)

(via dolcezzaandataamale)

Like this post
tieniduropiccolasoldatessa:

se vabbè
Non riesco neanche a ricordare tutto quello che ho dimenticato

- Amy Hempel, Ragioni per vivere (via scemari)

Like this post
Like this post

"È sufficiente guardare le mani per capire cosa è una persona.”- Antonio Castronuovo, Se mi guardo fuori
Like this post
Finché non trovi qualcosa per cui lottare, ti accontenti di qualcosa contro cui lottare.

- Chuck Palahniuk - “Soffocare” (via affrontaildolore)

(Fonte: leparolechenontihodetto00, via mancanzechediventanoabitudine)

In fondo qualsiasi viaggio tu compia o qualsiasi meravigliosa meta tu raggiunga, arriverà sempre il momento di tornare a casa, di tornare alle tanto odiate abitudini, alla monotonia, a quell’aria che definisci troppo pesante, a quei noiosi scorci che sei costretto a sopportare ogni giorno.
Possiamo scappare da tutto e da tutti, è vero, concederci una pausa per respirare, ma i problemi ci seguiranno ovunque, poiché fanno parte di noi.
E quindi che senso ha fuggire lontano, se in realtà il nostro cuore e la nostra mente saranno sempre impiantati e fissi nello stesso posto?
I nostri occhi hanno bisogno d’esplorare.
Le nostre menti di alleggerirsi.
I nostri cuori di ricomporsi, di rinascere, di tornare a battere.
Ma non serve scappare: necessitiamo di tanto coraggio, di tanta forza, di tanta voglia di rialzarsi dopo le innumerevoli cadute, dopo i pianti, dopo le grida di disperazione, dopo tutti i pezzi che abbiamo lasciato in giro, un po’ dappertutto.
Tra i muri di casa, nei prati in fiore, sui sedili dei pullman e dei treni, nelle città dapprima sconosciute, nelle lacrime versate tra le pagine di un libro e sui nostri morbidi cuscini.
Pezzi ovunque, pezzi che necessitano d’essere ricomposti.
Ora e sempre.

- cercandoilparadiso (via cercandoilparadiso)

la forza che mi dà ogni volta questa ragazza è indescrivibile

(via tremando)

(via ilprofumocheindossi)

curamilanima:

bovarism:

Ho scoperto di avere delle mani quado tu me le hai prese.

era tempo che cercavo queste foto.

(via emozioni-spente)

Ci sono cose che non sono coincidenze,
ma segnali,
quasi come fossero direzioni obbligatorie.

- S. Lion (via controsensi)

(via grovigliodiparole)

<---DONT REMOVE---->